Nella sesta giornata della serie C femminile la Pol. Talete raccoglie un punto contro il Civitavecchia. Una partita lunga, tirata, in cui entrambe le squadre avrebbero potuto vincere e portare a casa l’intera posta. A conquistare il successo le tirreniche che hanno espugnato il terreno della squadra di Marco Ciani, incappata nella seconda sconfitta stagionale con un qualche rimpianto in quanto nel primo e terzo set il Talete si è portato avanti, infatti le romane hanno conquistato il primo parziale per 25-14 giocando in maniera impeccabile. Poi nel secondo un cambio brusco di tendenza e la sconfitta per 25-16. Terzo e quarto set molto equilibrati con il Talete che si è riportato di nuovo avanti per 26-24, poi nel quarto ha prevalso la Margutta Pallavolo Civitavecchia nel rush finale. Poi nel quinto le stesse capitoline non hanno avuto la forza della zampata vincente. Era comunque una partita molto difficile con la terza in classifica. Nonostante la battuta d’arresto lo stesso Talete mantiene il secondo posto proprio in coabitazione di Civitavecchia.

In serie D ancora una battuta d’arresto per le giovani ragazze che nella sesta giornata sono state battute per 3-0 dalla Spes Juventute. Per quanto riguarda le giovanili, sconfitta interna con la Virtus Roma per 3-2, un peccato perché le ragazze di piazzale degli Eroi erano avanti 2-1, ma non hanno avuto la forza di portare a casa il successo. Unico dato positivo l’aver mosso la classifica. In under 16 promozionale sconfitta con la Lazio 3-1.